top of page

Misurare la frequentazione della biblioteca: strumenti, tecniche e indicatori

Aggiornamento: 20 feb

Perché misurare l'uso della biblioteca?


Nell'ottobre 2023, il Ministero della Cultura francese, AFNOR e la Bibliothèque publique d'information (Bpi) organizzano una giornata dedicata alla misurazione dell'uso delle biblioteche e al suo ruolo negli indicatori di performance e di gestione. Ciò consentirà di capire meglio come vengono utilizzate le biblioteche, quali sono i servizi più richiesti e come migliorarli o distribuirli in tutto il Paese.


Inoltre, e non è poco, questi dati sono essenziali per giustificare i bilanci e ottenere finanziamenti.

Tuttavia, la misurazione del numero di visitatori è spesso complicata per una serie di motivi:

  • l'eterogeneità dei dati raccolti (numero di ingressi, numero di visitatori, per giorno, settimana o mese, una tantum o su base annuale, ecc.)

  • Eterogeneità dei bilanci, che rende impossibile dotare il sistema di conteggio automatico e uniforme.

I rapporti annuali richiesti dal governo sono spesso lunghi per le reti e non vengono prodotti nemmeno dal 50% delle 15.000 biblioteche in Francia.

Eppure è essenziale per la gestione nazionale della lettura pubblica.


Quali indicatori dovrebbero essere utilizzati per misurare il numero di visitatori?


Studiare gli indicatori

Alcuni indicatori chiave meritano particolare attenzione e possono essere osservati con una precisa granularità:

  • Numero di ingressi al giorno, alla settimana, al mese e all'anno.

  • Numero di ingressi - a differenza degli ingressi, questo dato è più complesso perché non tiene conto degli ingressi multipli.

  • Variazione del tasso di occupazione nel corso della giornata o della settimana.

  • Tempo medio trascorso sul sito

Oltre a questi indicatori essenziali per misurare l'affluenza, possiamo immaginare altri indicatori che possono essere correlati ad essi:

  • Utilizzo di vari servizi (prestito di libri, utilizzo di apparecchiature informatiche, eventi, ecc.)

  • Numero di libri presi in prestito

  • Numero di visitatori abituali

  • NPS (net promoter score), l'indicatore di raccomandazione per il locale

  • Soddisfazione degli utenti tramite sondaggi o sistemi di valutazione.


Come può equipaggiare un'intera regione senza spendere troppo?

💡 Per rispondere a queste sfide ed equipaggiare tutte le regioni, abbiamo sviluppato la nostra offerta in modo che possa essere adattata a tutte le biblioteche: dalle più piccole alle più grandi!



Che abbia bisogno di un semplice sistema di conteggio manuale per un breve periodo o di un sistema automatico annuale ad alte prestazioni, tutti i dati dei visitatori saranno poi standardizzati dal nostro portale di amministrazione e facilmente esportabili e sfruttabili.


68 visualizzazioni

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page